Scarlet Nexus – Anteprima

0

Bandai Namco ha fissato un appuntamento estivo per tutti gli appassionati di anime e GDR. Stiamo parlando di Scarlet Nexus, il nuovo gioco sviluppato dagli stessi creatori di Tales of, dotato di un accattivante design anime a livello grafico e un gameplay fresco e frenetico, di cui vi proponiamo l’anteprima (e qui il nostro provato, la nostra recensione e la nostra guida al platino). Noi siamo stati letteralmente folgorati dal trailer.

-

L’uscita di questo nuovo gioiello è prevista per il 25 giugno 2021, in contemporanea all’omonimo anime. Si, proprio così, Scarlet Nexus avrà anche la sua controparte televisiva, prodotta da Sunrise, oltre che videoludica. Una scelta davvero tanto interessante che va a consolidare un trend molto caro agli appassionati.

Scarlet Nexus, tra Code VeinNieR: Automata

Il gioco sarà disponibile su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC (purtroppo non si hanno notizie per una eventuale versione futura per Switch) con le relative Deluxe Edition e Guardian Edition, oltre ai bonus di pre-order, di cui vi postiamo un’immagine proprio qui di seguito.

Scarlet Nexus
Eccovi l’edizione con più contenuti esclusivi, la Guardians Edition.

È evidente sin dai primi secondi del trailer la somiglianza a Code Vein per quanto riguarda il compartimento grafico e non solo, infatti, condividono anche lo stesso producer: Keita Iizuka, celebre per aver lavorato a God Eater e Tales of. Lo stesso ha dichiarato:

In Scarlet Nexus abbiamo utilizzato l’esperienza fatta sviluppando Tales of, includendo tecniche di narrazione e sviluppo del personaggio. Specialmente qui, abbiamo progettato un sistema di combattimento intuitivo ed elettrizzante. Inoltre, le battaglie sono costruite in modo tale che i giocatori possano percepire il proprio miglioramento e la propria crescita attraverso il gioco.

Una storia Brainpunk

Diversamente dal gioco sopracitato, il gameplay si distacca dalla formula souls-like in cambio di un approccio acrobatico e action che ricorda titoli come NieR: Automata e la saga di Devil May Cry (di cui abbiamo anche redatto la guida al platino). Il sistema di combattimento e di progressione del personaggio si basa sulla psicocinesi, il potere che appartiene ai protagonisti e ai loro compagni, il quale permetterà ai giocatori di lanciare contro i nemici gli elementi presenti nell’ambiente, come automobili e altri elementi.

Scarlet Nexus
Vi piace il nuovo gioco Bandai?

La storia potrà essere percorsa sotto le vesti di due protagonisti, distinti e collegati, Yuito Sumeragi e Kasane Randall, legati da un tragico passato e dalle misteriose “stringhe rosse”, di cui scopriremo il segreto solo giocando e facendoci strada sterminando orde di Estranei (i nemici dell’opera). L’ambientazione sarà immersa in un Giappone futuristico che unisce elementi anime classici a fantascienza occidentale. Noi di GamesHelp non vediamo l’ora di provare Scarlet Nexus, scrivere questa anteprima non ha fatto altro che alimentare la nostra voglia di platinarlo, e voi che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento e non dimenticate di continuare a seguirci per avere tutti gli aiuti possibili sui vostri giochi preferiti.

Ora siamo anche su Twitch.