Demon’s Souls (PS5) – Guida al platino

0

Affilate le spade, impugnate gli scudi e armatevi di pazienza perché FromSoftware è pronta farci sudare davvero con questo nuovo remake. Demon’s Souls è, infatti, tornato in auge su PlayStation 5, spietato come l’originale, ma con un motore di gioco rinnovato da cima a fondo. Se vi considerate pronti per intraprendere questo viaggio, non potete di certo mancare il tanto desiderato trofeo di platino. Mettetevi comodi e leggete la nostra guida al platino di Demon’s Souls (PS5) fino in fondo.

How to play: Gameshelp vi consiglia di seguire questi suggerimenti. Prima di tutto giocate offline, incontrare altri giocatori potrebbe rendere l’esperienza più frustrante. Giocate sempre nella forma spettrale, questo perché se morite in tale forma il mondo di gioco non verrà influenzato. Una volta battuto un boss, però, il sistema vi farà tornare automaticamente nella forma materiale, per tornare spettrali andate nel Nexus e suicidatevi. Non sprecate/utilizzate le anime dei boss in modo causale, perché vi serviranno poi. Non attaccate gli NPC, perché saranno fondamentali per poter svolgere alcune fasi della guida al platino di Demon’s Souls (PS5). Scegliete “l’anello provvidenziale” come dono iniziale, perché per prendere l’ambito trofeo di platino di Demon’s Souls (PS5) dovrete avere un totale di 30 anelli e, questo, è l’unico modo al momento per ottenerlo. Per sbloccare la tendenza “Bianco puro”, poi, dovrete battere 3 boss nei pressi delle arcipietre in modalità spettrale. Nella seconda run, invece, morite presso ogni arcipietra, così da sbloccare la tendenza del mondo “Nero Puro” e raccogliere i 3 anelli mancanti. Una volta fatto questo, uccidete gli NPC MirandaScirivirRydellSatsuki Selen, così da arrivare al Nexus e ricevere (interagendo con il monumento) l’anello dell’amicizia. Infine, sempre durante questa seconda run, uccidete tutti gli NPC per sbloccare la tendenza del personaggio “Nero Puro” e ricevere da Mefistofele (nel Nexus) l’anello del nemico.

DEMON'S SOULS (PS5)

8

Difficoltà

22

9

5

1

0 mancabili

50+ ore

3+ run

TROFEI BRONZO

  • Trofeo di FalangeSconfiggi il demone Falange.
    Per ottenere questo trofeo non dovrete fare altro che battere il boss sopracitato. Se tutte le gelatine sono distrutte, il corpo principale inizierà a fuggire da voi, esponendosi ai vostri attacchi.
  • Trofeo del Cavaliere della TorreSconfiggi il demone Cavaliere della Torre.
    Battete il Cavaliere della Torre che, se colpito dietro le gambe, cadrà a terra, esponendo la sua testa agli attacchi.
  • Trofeo del TrapassatoreSconfiggi il demone Trapassatore.
    Questo è uno dei più pericolosi cavalieri di Boleteria, ma se Biorr è stato liberato dalle segrete interverrà aiutandovi e rendendo, di conseguenza, la battaglia più semplice.
  • Trofeo del Falso ReSconfiggi il demone Falso Re.
    Anche in questo caso siamo davanti a un boss non proprio facile, per batterlo vi consigliamo di tenere attivo un incantesimo di protezione e non affrontarlo mai direttamente, quindi, muovetevi sempre e fate combo di pochi colpi, massimo 2-3, poi, continuate ad allontanarvi.
  • Trofeo del Ragno CorazzatoSconfiggi il demone Ragno Corazzato.
    Questo demone, sebbene nelle sembianze possa farvi raccapricciare, non è dotato di una resistenza né alla magia né al combattimento fisico, ucciderlo, infatti, non sarà un grande problema.
  • Trofeo del FiammeggianteSconfiggi il demone Fiammeggiante.
    Per battere questo boss che, tra l’altro, è uno dei più difficili, vi consigliamo di utilizzare le magie, dato che non possiede una grande difesa magica ed è vulnerabile agli attacchi a distanza.
  • Trofeo del Dio DragoSconfiggi il demone Dio Drago.
    L’unico modo per battere questo arcidemone è l’utilizzo delle due baliste poste ai lati dell’arena, esso è, infatti, invulnerabile agli attacchi fisici. Mirate alla faccia, il suo unico punto debole. Vi ricordiamo, però, che nei primi attimi sarà irraggiungibile.
  • Trofeo del Falso IdoloSconfiggi il demone Falso Idolo.
    Prima di battere questo boss dovrete uccidere il suo servo al piano superiore, o questo la resusciterà costantemente.
  • Trofeo di MangiauominiSconfiggi il demone Mangiauomini.
    Questo non sarà un boss fortissimo, l’unico problema è che quando sarà in procinto di morire ne arriverà un altro che aumenterà la difficoltà dello scontro.
  • Trofeo del Vecchio MonacoSconfiggi il demone Vecchio Monaco.
    Per ottenere questo trofeo bisogna battere il Vecchio Monaco, ma attenzione, è uno dei più subdoli del gioco. Prima di morire, avvolgerà con le vesti dorate uno spettro nero evocato e lo scaglierà contro di voi. Se si è offline, lo spettro nero sarà un NPC, mentre, se si è online, potrà essere un giocatore che ha usato la pietra “Occhionero” in quel momento.
  • Trofeo di ArbitroSconfiggi il demone Arbitro.
    Questo non sarà uno dei boss più difficili, per batterlo basterà colpire il suo punto debole che è il corvo appollaiato sulla testa, vulnerabile agli attacchi a distanza o facendo cadere il boss colpendo la lama che trafigge la sua pancia.
  • Trofeo del Vecchio EroeSconfiggi il demone Vecchio Eroe.
    La particolarità di questo boss è il suo essere cieco. Per batterlo basterà muoversi con lentezza e posizionarsi alle sue spalle, così facendo potrete colpirlo senza essere percepiti.
  • Trofeo del Re Delle TempesteSconfiggi il demone Re delle Tempeste.
    Riuscire a sconfiggere questo boss può sembrare difficile, ma usando gli attacchi distanza (il Re Delle Tempeste è invulnerabile al combattimento corpo a corpo) il discorso cambia. Nella zona della battaglia è presente la Signora delle tempeste, una spada che può provocare dei fendenti d’aria che recheranno gravi danni al demone.
  • Trofeo di SanguisugaSconfiggi il demone Sanguisuga.
    Il segreto per battere questo mostro è schivare i suoi attacchi nei quali scaglia sfere di sanguisughe in grado di rallentare il giocatore, oltre che inglobarne altre presenti nel fango per recuperare salute.
  • Trofeo del Colosso ImmondoSconfiggi il demone Colosso Immondo.
    Armatevi di pazienza perché questo è un vero problema. Il demone in questione sarà, infatti, dotato di grande resistenza a tutti i vostri attacchi e infliggerà danni superiori del demone Sanguisuga. Evitate le sue mosche e otterrete un vantaggio non indifferente.
  • Trofeo di AstraeaSconfiggi il demone Astraea.
    Questo è sicuramente uno dei boss più interessanti dell’intera opera, infatti se si sconfigge Garl, Astraea si suiciderà per la disperazione, offrendo la sua anima al giocatore. Se, invece il giocatore, una volta eliminato Garl, attaccherà subito Astraea, quest’ultima risponderà usando un miracolo in grado di generare una potente onda d’urto.
  • Commilitoni: Sconfiggi il Trapassatore insieme a Biorr.
    Per ottenere questo trofeo dovrete sconfiggere il Trapassatore insieme all’NPC Biorr, che verrà in vostro aiuto se lo avrete precedentemente liberato dalle segrete.
  • Pugni della leggenda: Sconfiggi il Dio Drago con le Mani di Dio.
    Trofeo raggiungibile battendo il relativo demone con le armi “Mani di Dio”.
  • Un pizzico di saggezza: Salva il Saggio Freke, il Visionario.
    Per fare ciò dovrete essere sulla Torre di Latria e salvare il relativo NPC. Vi basterà visionare il video posto qui di seguito.

  • Umbasa: Salva il Santo Urbain.
    Anche in questo caso, la vostra missione è quella di salvare un NPC. Video in arrivo.
  • Un mare di possibilità: Dai l’Anima di Demone scottante al fabbro ED.
    Niente di più semplice, battete il Demone Scottante e consegnate la sua anima ad ED il fabbro.
  • Strega nella torre: Salva Yuria la Strega.
    Come nei tre precedenti trofei anche qui dovrete salvare un NPC, vi lasciamo il video per indicarvi con precisione la sua posizione.

TROFEI ARGENTO

  • Ritornare in forma: Aiuta un giocatore a sconfiggere un boss.
    Questo trofeo è ottenibile solo giocando online. Dovrete farvi evocare nel mondo di un altro player reale e sconfiggere insieme a lui un boss qualunque.
  • Ospite sgradito: Sconfiggi un giocatore come invasore.
    Anche qui si tratta di un trofeo multiplayer. Invadete un mondo e uccidete il relativo proprietario, che sarà un player reale. Fatto ciò, sbloccherete l’obiettivo.
  • Uno cadrà: Sconfiggi il Cavaliere della Torre senza uccidere nessun balestriere.
    Per ottenere questo trofeo dovrete battere il boss Cavaliere della Torre senza, però, uccidere i nemici che occupano le balestriere. Questo renderà la boss fight un po’ più difficile.
  • Tempo di rotolare: Supera la passerella di Latria passando attraverso la raffica di frecce dell’idolo.
    Per sbloccare questo trofeo dovrete attraversare la relativa passerella senza essere colpiti dalle frecce in arrivo, vi lasciamo il video che vi mostra nel dettaglio come fare.

  • Non ingannato: Sconfiggi il Falso Idolo senza mai colpire uno dei suoi cloni.
    Uccidete questo boss senza venire colpiti dai suoi cicloni e, vi assicuriamo, che non sarà affatto semplice.
  • Uno resterà in piediSconfiggi l’Arbitro senza farlo mai cadere.
    Annientate questo demone senza colpire i suoi punti deboli (il corvo e la spada conficcata nella sua pancia). Facendo così, il boss non cadrà a terra. Sarà molto più difficile batterlo, ma otterrete il trofeo.
  • Possa tu restare incolumeSconfiggi Astraea senza uccidere Garl Vinland.
    Abbiamo già detto sopra che se ucciderete Garl, Astraea si suiciderà. Bene, ora dovrete ucciderla senza eliminare Garl.
  • Degno della spada: Consegna la Makoto a Satsuki.
    Date a Satsuki la spada Makoto per ottenere questo trofeo. Guardate questo video per capire sapere come fare esattamente.

  • Uno dei pochi: Ottieni Istarelle.
    Dovete solo trovare l’arma chiamata Istarelle. Se non sapete dove trovarla, eccovi un video esplicativo.

TROFEI ORO

  • Cerca il potere dell’anima: Abbraccia il potere dell’Antico.
    Salvate i vostri dati di gioco prima di entrare nella boss fight finale e uccidete la fanciulla in nero. Sbloccherete un trofeo e, dopo, ricaricate i dati di gioco e affrontate la battaglia finale senza ucciderla.
  • Eredità dei re: Ottieni l’Insegna del Nord.
    Potrà essere sbloccata solo nella seconda run, questo perché nella prima dovrete avere 3 oggetti: l’anima del Falso Re, Soulbrandt (una spada che si ottiene sconfiggendo il Falso Re) e la Demonbrandt (una spada che si ottiene seguendo una serie di passaggi).
  • Trofeo del saggio: Ottieni tutte le magie.
    Trovate tutte le magie presenti nel gioco. Vi basterà cliccare sul nome del trofeo stesso per essere indirizzati alla nostra guida specifica (in arrivo).
  • Trofeo del santo: Ottieni tutti i miracoli.
    Collezionate tutti i miracoli presenti in Demon’s Souls Remake. Vi basterà cliccare sul nome del trofeo stesso per essere indirizzati alla nostra guida specifica (in arrivo).
  • Re degli anelliOttieni tutti gli anelli.
    Possedete tutti e 30 gli anelli presenti nel titolo. Vi basterà cliccare sul nome del trofeo stesso per essere indirizzati alla nostra guida specifica.

TROFEO PLATINO

  • Uccisore di trofei: Ottieni tutti i trofei.
    Una volta sbloccati tutti i trofei, otterrete il sudato platino di Demon’s Souls (PS5).