Demon’s Souls (PS5) – Guida al boss Arbitro

0

La guida al boss Arbitro di Demon’s Souls (PS5) vi mostrerà come affrontare questa boss fight. Stiamo parlando del primo boss affrontabile nell’arcipietra della Cripta delle Tempeste. Questo particolare scontro può essere affrontato in due modi. Infatti, una volta entrati nella zona del combattimento, potete scegliere se buttarvi nella fossa con lui o affrontarlo dall’alto. Ovviamente se sceglierete di rimanere a distanza necessiterete di magie e frecce per poterlo uccidere. Se, invece, vi buttate in uno scontro a lama bianca potrete utilizzare un piccolo “trucchetto“. Infatti, l’Arbitro avrà un pezzo di lama conficcato nella sua pancia, sul suo fianco sinistro. Se lo colpirete svariate volte il boss barcollerà e cadrà in terra, esponendosi così ai vostri fendenti. Una volta atterrato avrete la possibilità di attaccargli la testa, non fatevi scappare quest’opportunità perché proprio in quel punto recherete moltissimi danni. Vi consigliamo di ripetere il processo fino a che non riuscirete a sconfiggerlo.

Attenzione, peròperché sconfiggere questo boss utilizzando il trucchetto della lama conficcata vi impedirà, purtroppo, di ottenere il trofeo Uno resterà in piedi“. Questo trofeo, infatti, richiede di uccidere l’arbitro senza farlo cadere in terra e per fare ciò non dovrete colpire la lama nella pancia. Se dovreste, anche solo per sbaglio, farlo cadere e precludervi la possibilità di ottenere questo trofeo, potrete sempre farvi uccidere e rincominciare il combattimento da capo. Per evitare che il nemico caschi in terra vi consigliamo di usare le magie. La guida al boss Arbitro di Demon’s Souls (PS5) è giunta al termine e Gameshelp ringrazia Boss Fight Database. Vi ricordiamo, inoltre, che battere questo boss vi garantirà il “Trofeo di Arbitro“, necessario per platinare il gioco. Se, poi, volete sapere come raggiungere ogni trofeo qui si trova la nostra guida al platino e qui, invece, la nostra guida ai boss di Demon’s Souls (PS5).